07 novembre 2010

Ilaria goes kawaii

Di sicuro la festa di Halloween é piuttosto estranea alla nostra cultura, ma se decidi di festeggiarla, e se vuoi travestirti, hai almeno un paio di opzioni: fregartene e improvvisare qualcosa di veloce (vedi un mio amico che é andato ad una festa vestito normalmente con un pezzo di corda legato al collo a mo' di impiccagione), oppure dedicare un sacco di tempo e/o denaro per comprare (o realizzare) IL costume. Ovviamente IO mi sono data all'ultima possibilità, ma in ritardo.

Non sono riuscita ad andare alla festa, ma mi sono comunque imposta di finire il costume, perciò desso dispongo di una soddisfacente mise che chiamerei "Little Red Hood goes Gothic" (con un buon anticipo sull' Halloween dell'anno prossimo); inoltre il cucito é diventato un po' un trip. Quindi al momento possiedo ben due astucci nuovi per i colori, un vestito nuovo (a misura di bambola), ho dato un po' di giro di filo a svariati bottoni e stasera volevo provare a fare un pelouche. Ed é venuto fuori LUI!

DSCN2960

Lo adoro. Se vi state chiedendo cosa sia: é un mix fra un fantasmino e un polipetto con un'espressione da foca! Cosa volere di più? 

L'unico problema é che non ha ancora un nome. Suggerimenti?

Nel frattempo, buonanotte :)

Posté par IllaT à 23:39 - Commentaires [0] - Permalien [#]
Tags :


Commentaires sur Ilaria goes kawaii

Nouveau commentaire